W3vina.COM Free Wordpress Themes Joomla Templates Best Wordpress Themes Premium Wordpress Themes Top Best Wordpress Themes 2012

Domenica tanta [#9]

Posted by on Apr 3, 2011 in Eddai | 11 comments

Qui oggi è praticamente estate, c’è quel venticello caldo che ti verrebbe voglia di sdraiarti in giardino a prendere il sole, pranzare fuori sotto al gazebo e poi andare al mare a mettere i piedi nella sabbia. Il fatto è che io non ho il gazebo, né tantomeno il giardino, e il mare mi sta a 20 chilometri, che solo a pensarci ti passa la voglia. Ebbene quindi indipercui scrivo. Scrivere è il rimedio per tutti i mali, ecco.

La mia settimana in pillole: ho lavorato tanto,  ho mangiato un sacco di schifezze tanto, ho cantato tanto, ho speso tanto, ho letto tanto. È stata una settimana tanto.

Anche la mia web settimana è stata tanto. Avevo così tante cose da postare che ne sarebbe uscito fuori un post lungherrimo, allora ho dovuto fare delle scelte. Eccovele.

– Il Pesce d’Aprile. Quand’ero piccola era una cosa che mi divertiva un sacco, adesso è solo il primo giorno di Aprile e sticazzi. Ma io sono vecchia dentro, figuriamoci se mi metto a ideare scherzi per colleghi e amici, per fortuna che la rete è ggiovane e un sacco di scherzi li ha fatti a me. Tipo che sono andata sul sito di RadioDeejay e l’ho trovato capovolto.

deejay Ma i migliori scherzi in rete sono stati tre. Ikea ha lanciato un video per il suo nuovo seggiolone per cani, con l’apertura per la coda, le ciotole incassate nel vassoietto e gli antiscivolo per le zampe. Conosco almeno una decina di persone che l’avrebbero comprato seduta stante.

 

Sul Daily Express, si è parlato di un’invenzione che aiuta gli anziani a muoversi meglio…con lo skateboard. Invece sull’Herald Sun è spuntata la notizia di un prete che confessa in stile drive-in, tu ci passi con la macchina, lui ti chiede che peccati hai fatto e tu ti confessi così. Pratico e indolore, come ordinare un McMenù.

1aprile

– Anche questo sembra un pesce d’Aprile, ma vi assicuro che non lo è.  Se vi piacciono le Audi, ma non potete permettervi le 4 ruote, forse potrete farvene due. Non sapevo neanche che l’Audi facesse anche biciclette, ma tant’è. Non si finisce mai di imparare. Ah, parte da 6mila euri in su, e mica è quella di Mondial Casa col cambio shimano!

duoaudi– Parliamo di arte I. La nuova opera di Guildor, quello che molti definiscono il Bansky all’italiana, si intitola “writing on the water”.

“Scrivere sull’acqua vuol dire appuntarsi qualcosa di importante.
Tenerlo ben saldo dentro di sé, anche quando viene scosso dall’impeto della vita. Imparando così a distinguere ciò che è rilevante, da quello che invece deve solo essere lasciato scorrere. Pensa Spensierato. La felicità càpita.”

Direi che le ultime cinque parole non potevano riassumere meglio il mio pensiero sulla vita :)

 

– Parliamo di arte II. Ho visto il video del making of  delle installazioni di Spencer Tunick e mi sono ricordata di quanto amassi questo artista. Lo conoscete tutti, dai, è quello che usa sempre migliaia di corpi nudi per le sue opere. [Vecchio bavoso che hai cercato “corpi nudi” su google pussa via, questa è arte.]

 

– Fabriano non è solo una città e una marca di prodotti per il disegno. Adesso è anche un cestino, di carta e usa e getta, ovvio. Queste sono le idee geniali che mi fanno ancora sperare in un futuro migliore.

cestino– Un’altra idea geniale che mi fa sperare, però, in un futuro peggiore per tutti quelli che lottano quotidianamente col proprio autocontrollo, è il finger biscuit, creato dal designer Paolo Ulian. Non è ancora in produzione e io non ho capito cosa aspettano. Le mie dita trepidano.

fingerbiscuit

–  Questo è un video realizzato da Vindeenlief.be, il sito di incontri online belga. L’amore non è solo questione di fortuna, sapevatelo.

 

– E questo è un video che dovete assolutamente vedere perché è fatto benissimo ed è bello. Vi avviso, non è ‘na roba smielata che potete vedere insieme al vostro cuginetto di 5 anni. No, perché sennò dopo ci rimanete male e a me dispiace.

 

Buona domenica a tutti!

Vado a post-cuocere qualcosa di pre-cotto, invidiandovi uno a uno per i vostri pranzi della domenica da mammà.

11 Comments

  1. Io, la storia del prete che confessa tipo McDonald’s, la prendo come ispirazione. Hai presente sedute brevi di psicologia su ordinazione? Poi, magari, mettiamo un menù chiedendo di specificare la propria presunta patologia in base alle indicazioni scritte in lavagnetta. Il business del nuovo millennio :D

  2. per fortuna le zanzare non ci sono ancora ;)

    e il video di blinky è fantastico!!! ma niente cuginetto, no.

  3. E m’ero persa Blinky, errore imperdonabile. Grande il robottino! Basta con la dittatura dei piccoli umani! Liberté!!!

  4. Dimenticavo, il finger biscuit è senza dubbio l’invenzione dell’anno!! :D

  5. tanta gente ignuda messa tutta assieme non sembra nemmeno più gente ignuda. Argan avrebbe detto lo stesso, me lo sento.

  6. arriverò a tutto è_é
    servirebbe anche di pane, il finger-coso, per i fondi dei barattoli.
    E poi bisogna trovargli un nome in italiano U_U

    • ditale per la nutella? Naaa, troppo lungo.

      DITELLA?? XD

  7. ah, oh, risposte al commento tuo: e se le ho visto le fossette vuol dire che aveva messo una foto in pubblica, come si dice in gergo. E con l’altra non ci siam capiti perché arrivai tardi io -.-‘
    Che parti hot? Non ci sono parti hot in quel che racconto io U_U

Lascia un commento

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: