W3vina.COM Free Wordpress Themes Joomla Templates Best Wordpress Themes Premium Wordpress Themes Top Best Wordpress Themes 2012

Sedie, squali e frigoriferi [#13]

Posted by on Mag 15, 2011 in Eddai | 4 comments

Dopo due settimane ritorna la rubrichétta. Ambrogio, portami una bottiglia di champagne ché dobbiamo festeggiare, NON l’Asti cinzano che ci è uscito dal panettone di Natale, quella bottiglia che sta sotto tutte le altre, sì quella piena di polvere che dovevamo aprire nelle occasioni speciali. Come non c’è. Chi si è bevuto la bottiglia di Mumm da 30 euri senza chiedermi il permesso?  L’hai usata per sfumare l’abbacchio?! TU HAI USATO LO SCIAMPAGN PER SFUMARE L’ABBACCHIO?! ><

Aspettate un attimo, mo torno.

Eccomi. Ambrogio è andato un attimo a farsi refertare, poi prima di rientrare ha detto che passa  dal centro commerciale e ci porta i calici. Intanto iniziamo, eh.

1. Le grucce sono il mio cruccio, non ne ho mai abbastanza, posso comprare quintali di grucce e non ritrovarmene libera manco una quando devo appendere una camicia. Joey Zeledón avrà il mio stesso problema, infatti ha inventato una coat check chair. Messa vicino ad un armadio, risolve un sacco di problemi. E poi, vuoi mettere, non è il solito uomomorto.

coat

 

2. A proposito di sedie. La Rockers SOFT è una specie di chaise longue, ma anche molto di più. Va ad energia solare e, collegandoli con una semplice usb, è possibile ricaricare cellulari, ipod, piccì e compagnia bella. In più, la sera emana una luce soft, in più è bella. È stata progettata al MIT (Massachusetts Institute of Technology), in uno dei nostri parchi gli do una settimana di vita.

Soft-Rockers-Composite-590 Screen shot 2011-05-07 at 12.19.46 PM soft-rocker5-525x349

3. Michael Beitz è uno scultore. Le sue sculture sono strane e alcune anche un po’ inquietanti. Tipo la spirale di piedi, il mucchio di teste, il divano annodato, il tavolo con la duna.

mb1 mb2 mb3 4. La Moleskine ogni tanto ne caccia una. Questo è il video della serie “Piccolo Principe”. Detto tra noi, a me ‘sto libro ha fatto sempre un po’ cagare, ma io non vado molto d’accordo con i libri che hanno una morale intrinseca, tipo odio anche Herman Hesse, per dire. Però il video di presentazione è molto carino, merita una possibilità.

 

5. Ma lo sapete che la Coca Cola ha compiuto 125 anni? Un chi se ne frega, a questo punto, ci sta. Ma io voglio omaggiare la bevanda, che bevo tantissimo (quando non bevo champagne, ovvio), ricordando lo spot più bello che abbia mai fatto, secondo me. Ah, volevo anche ringraziare per aver inventato il Babbo Natale rosso, ché leghista proprio non era il caso.

 

6. Cambiamo argomento e passiamo a parlare di squali. Ormai lo sapete che mi piacciono le lampade. Questa è proprio carina. Una pinna di squalo che spunta dal tavolo, o dal prato.

02

Oltre alla shark lamp, c’è pure lo shark glass (se proprio siete amanti del genere).

glass7. Riuscireste a vivere in 24mq di casa? A me non ne bastano 100, ma Christian Schallert ci riesce benissimo. L’architetto Barbara Appolloni è riuscita a trasformare un buco di Barcellona in un perfetto monolocale con tutti i comfort…anche se sono nascosti.

 

8. In your fridge è il progetto fotografico di Stephanie de Rouge. È semplice, Stefania ci mostra cosa c’è nel frigo di single, coppie, famiglie, anziani. L’ho fatto anch’io. Cosa c’è nel frigo di una che sta facendo la dieta Dukan?

fridge_01 fridge_02  fridge_04 fridge_05 fridge_06 myfridgeOk, sì…prima che lo notiate voi, lo dico io: scorte in quantità industriali di coca zero, activia o,1 e robe sottovuoto (salmone, tonno, tacchino, pollo e bresaola) :D

Ambrogio ha portato i calici, eh, cin cin e buona domenica  a tutti!

4 Comments

  1. 1. sei scandalosamente fotogenica e un po’ ti odio per ciò;
    2. la lampada pinna è una figata, e denota buon gusto (giuro che questa non è ironica);
    3.voglio un divano annodato;
    4. perché al MIT si progettano ‘st figate da mettersi in cortile e a Palazzo Nuovo manca pure la carta igienica nei cessi?
    5. la storia dei frigo c’è anche da noi, han lanciato tempo fa dei contest su fb. Ero tentata di partecipare, mia il mio frigo è banale. Quindi ho rinunciato.

    • 1. Ma io sono quella con i capelli bianchi, nella penultima foto eh.
      2. concordo (e non sono ironica)
      3. pure io!
      4. eh, facciamoci delle domande e diamoci delle risposte.
      5. sì, il meme-frigo pure io l’avevo intravisto, pure il mio non è che sia granché, però c’ho tolto le caciotte e le file di salsiccia piccante che gli davano quel tocco in più, ma cozzavano con il frigo diet. ^^

  2. c’è scandalosamente poca roba da mangiare nel tuo frigo, non ti odio per questo però inzomma :/
    Sides con la storia dei frigo poi ci han fatto una mostra qualche tempo fa…

    E ci credi che io dove vivo qui in casa dei miei amici che mi tengono ho in dotazione UNA SOLA gruccia? E sono ancora vivo! >:D

    • Poca robbba?! Avevo appena fatto la spesa! :D

      E cmq posso denunciare i tuoi amici alla protezione animali? Non è possibile vivere con una sola gruccia!! :D

Trackbacks/Pingbacks

  1. Vasetti, tovaglioli e stelle « Claudiappì - [...] all’epoca avevo immortalato quello che c’era nel mio frigorifero (la foto è in fondo al post), ma adesso di…

Lascia un commento

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: