W3vina.COM Free Wordpress Themes Joomla Templates Best Wordpress Themes Premium Wordpress Themes Top Best Wordpress Themes 2012

Mi affascinano

Posted by on Nov 9, 2011 in Me, myself | 21 comments

Le persone che fanno le citazioni mi affascinano molto, lo ammetto. Non solo le citazioni colte, pure quelle stupide, quelle prese dalle canzoni o dai Simpson, per dire. Mi affascinano le persone che citano perché io non so citare, faccio fatica a ricordarmi i concetti, figuriamoci le parole esatte di una frase e chi le ha dette. E non vale la citazione che fai copia-incolla da internet, ché così so’ bravi tutti.

Mi affascinano le persone che mi parlano di cose che io non capisco, se mi parlano di cose che non ho mai sentito nominare, poi, le amo. Ed è abbastanza facile, perché ci sono alcune materie in cui io sono proprio out, come la Geografia, ad esempio. Cioè, se una persona mi dice di essere stata in un posto un po’ meno conosciuto di altri, nel novanta per cento dei casi io annuirò sorridente senza aver minimamente capito in quale parte dell’emisfero si trovi.

Mi affascinano anche le persone che parlano in italiano senza alcuna cadenza dialettale, quelle che non si capisce da dove vengono, anche se i romanideroma mi stanno tanto simpatici, ma non è che mi affascinano, ecco.

Poi mi affascinano le persone che hanno la casa piena di libri sparsi dappertutto, ma anche quelle che i libri ce li hanno messi tutti in fila in ordine alfabetico nella libreria; e le persone che suonano bene il piano. Ma anche quelle che suonano bene la chitarra o la batteria, anche se in questo caso non è fascino, è più qualcos’altro che adesso non posso dire, ché siamo in fascia protetta.

Ah, certo, mi affascinano anche le persone creative, quelle che sanno usare le mani o la testa per creare cose e idee che prima non c’erano.  Mia nonna quando faceva le orecchiette mi affascinava molto, infatti.

Quindi, sostanzialmente, posso dire di essere affascinata da tutte quelle persone che sanno fare cose che io invece no. Che poi non è mica vero, non sempre. Tipo non so giocare a calcio, ma i calciatori non mi affascinano proprio per niente.

21 Comments

  1. bello tutto e tutto vero… tranne per le citazioni colte…
    di solito le ho sentite sempre da grandi cafoni ed ignoranti…
    dalle persone nobili di animo e di mente, raramente ne ho sentite (e di certo non perchè non ne conoscano…)

    • Uh, ma i cafoni chi citano? Fabrizio Corona? Immagino la scena e rido. E, ad ogni modo, mi affascinano anche i cafoni che citano Fabrizio Corona, ecco ;)

  2. Anche a me affascinano le persone che sanno fare cose che non so fare ma mi piacerebbe fare e che conoscono cose che vorrei sapere anch’io, però così bene come l’hai spiegato tu, cara Claudia…non avrei saputo dirlo ;-)

  3. “Don’t quote: tell me what you know”. Ralph Waldo Emerson, citato da Severgnini. Se vuoi puoi citarlo dicendo che lo hai sentito da me che l’ho sentito da Severgnini. (Gran bel pezzo, Cla’. Lo devolverei a collettivovoci, se non fosse per le orecchiette)

    • Mone, io ci devo mettere sempre la caduta di stile, sennò che gusto c’è :) (grazie)

      • Non è caduta di stile. E’ di universalità. (La indosso meglio con un’altra ricetta)

  4. Ammiro il tuo essere ben disposta verso il genere umano :-)

  5. sulle citazioni ho un parere ambivalente. Quelli che citano in continuazione li odio. Mi sembra tipico di chi non ha nulla di suo da dire. Tipo le citazioni di O. Wilde, non hanno rotto il cazzo ormai?
    Invece le citazioni che non coglie nessuno mi piacciono :(

  6. Oh ma che bel post! Davvero l’ho letto tutto d’un fiato e con molto interesse! :)

    Mi ci ritrovo quasi in tutto, molte frasi le avrei scritte esattamente come te! Anch’io adoro le persone che sanno trovare una citazione giusta per ogni occasione… Io non ne sono tanto brava (cioè, quasi ogni cosa mi ricorda un verso di una canzone, ma citazioni filmiche o letterarie, beh, mi riescono molto meno bene!)… ;)

    Anche mia nonna fa le orecchiette!!! sono buonissime e perfettamente bellissime…

    Geografia? Esistono i paesi, le città, le regioni? Se sì, dove sono??? :P

    Anche a me affascina sentir parlare di ciò che non so… ed è per questo che, qualche anno fa, non conoscendo una virgola di calcio, decisi di cercare di capirci di più… e fu così che mi appassionai :) Non tutti i calciatori sono un ammasso di muscoli e basta (è stata una scoperta che mi ha scioccato, quindi se non mi crederai lo capirò benissimo) ;)

    Le cadenze dialettali mi piacciono molto… certo, ci sono alcune cadenze che magari mi piacciono un po’ meno, ma in generale mi piacciono le particolarità del parlato…

    Un bacione, carissima! :*
    Paola

    • Uhm…di solito non generalizzo mai…no, bugia, lo faccio, soprattutto coi calciatori. C’ho i pregiudizi, c’ho :)

      Bacio a te e grazie! :*

  7. Anche a me piace ascoltare molto i pareri e l’esperienze altrui e imparare dagli altri…a patto che vengano dette cose intelligenti! Tutti dovrebbero ascoltare di più e interrompere di meno! Non sempre si hanno cose interessanti da dire e quindi spesso è meglio tacere e annuire! Passando alle citazioni…se escono spontaneamente sono bene accette, ma se diventano modo per autoelogiarsi ottengono l’effetto opposto!

  8. A me mi piacerebbe essere come Chuck Norris, che quando parla, non parla, ma cita una citazione di Chuck Norris, perchè Chuck Norris non cita a caso, ma è il caso che cita a giudizio Chuck Norris, e perde.

  9. i cafoni fanno le classiche citazioni latine (naturalmente per il greco – ma anche l’italiano classico – non ci si sprecano…). il problema è che ne hanno quelle 5-6 pronte ed in ogni discorso fanno in modo di ficcarcele dentro…

  10. Sai che hai una cosa in comune con mia mamma? Anche a lei piace un sacco Chuck Norris, cioè ti farei vedere come si agita sulla sedia ogni volta che lo vede. Smania, respira forte, dice non so quante volte statevi zitti e tutte quelle cose che le innamorate dicono ma non ammettono mai. Sono ot. però… va beh:)

Lascia un commento

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: