W3vina.COM Free Wordpress Themes Joomla Templates Best Wordpress Themes Premium Wordpress Themes Top Best Wordpress Themes 2012

Serenate, ciucciotti e formiche [#28]

Posted by on Feb 5, 2012 in Eddai | 28 comments

Adesso dovrei parlare di neve, di come fuori è tutto sommerso, del mio pupazzo sul balcone, del fatto che sono dovuta uscire perché era finito il latte, dell’angelo che ho disegnato buttandomi nella neve alta sotto la mia finestra, del Tachifludec appena bevuto come giusta e meritata pena al fatto che esco senza canottiera.
E invece vado di rubrica piena di robe colorate, ché il bianco sta cominciando a stufarmi.

1. Tra un po’ è San Valentino. Ho così tanto materiale su San Valentino che potrei fare una rubrichetta a parte, ma vi voglio troppo bene, quindi mi astengo. Però l’applicazione facebook di Heineken la dovete provare. C’è questo signore qui sotto che dedica una bella canzone swing* alla persona scelta tra gli amici di feisbuc, e puoi scegliere anche tra diverse frasi d’amore da fargli cantare, tipo “voglio cambiare status alla tua relazione” o “tuo padre è ricco” o “mia madre dice che sono bella”. Penso che sarà il mio regalo per mio marito. Ah, no, ha sbirciato mentre scrivevo e adesso mi tocca trovare qualcos’altro, dannazione.

*se sbaglio mi corrigerete (cit.), non capisco un cavolo di generi musicali.

heineken

2. Solo un’altra cosa e poi la smetto, promesso, ma il sex kit “Love me” in vendita su The Reformation mi ha fatto troppo ridere. Praticamente, all’interno di un pratico astuccio, troverete un perizoma, una benda di seta con su scritto “never sleep”, tre tatuaggi temporanei “Fuck Me”, “Hurt Me” e “Love Me” (la
fantasia, proprio), tre preservativi e un vibratorino da borsetta, per non farvi mancare proprio niente. Tutto in edizione limitata al modico prezzo di 195$. Con tale cifra io consiglio di portare il vostro uomo a mangiare chili di ostriche e bere litri di champagne, così poi, appena tornati a casa, lui muore stecchito e voi potete andare tranquillamente a letto col solito pigiamone coi gattini. Unconventional Love.

love-me-sex-kits 3. Questa roba non è niente di sessuale, invece, anche se sembrerebbe. In realtà, è che i giapponesi sono matti e allora hanno inventato il Face slimmer, una specie di bocca di gomma che serve per fare degli esercizi facciali, in modo da far venire gli zigomi alti e snellire il viso, per duck face veramente perfette e cool. Se non sapete cosa sia la duck face, guardate qua.

Face-Slimmer4 Face-Slimmer-550x356 4. Si stava meglio quando si stava peggio, tipo quando lo scorrere delle ore si contava con la meridiana o le clessidre. Avranno pensato questo i designer portoghesi che hanno realizzato un orologio di legno senza lancette e senza numeri, senza niente, suona e basta, fa i rintocchi come le campane. Si chiama Usma. Contro il tempo della città che va troppo veloce, un ritorno al passato
rurale. Io dico sì.

 

5. Magari lo sapevate già, magari non ve ne importa niente (ma questo discorso può valere per tutto il resto della roba, per tutto il blog, anzi), ma ho appena scoperto che Mr Chuck, il pupazzo di Chupa Chups, è stato realizzato dai ragazzi di Monster Factory e sul loro sito ci sono tanti altri mostriciattoli tutti bellissimi, ognuno con un nome e una storia. Tipo Gordon, che è abilissimo a tennis, anche se non si direbbe.

gordon 6. Da piccola, io avevo un signor ciuccio, il mitico Chicco provafebbre. Però non nego che mi sarebbe piaciuto possederne uno della Billy Bob. Twisted Sifter ha selezionato i 20 ciucci più terribili realizzati da questa ditta americana. I miei preferiti sono questi tre, a parimerito.

funny-baby-pacifier-big-teethridiculous-funny-absurd-amazing-baby-pacifiers-17  ridiculous-funny-absurd-amazing-baby-pacifiers-3 7. Era ora. Sapevo che prima o poi avrebbero inventato una soluzione all’annoso problema dell’inserimento chiavi nei durissimi anelli del portachiavi. Adesso tutte le mie unghie spezzate saranno felici di sapere che sono morte invano. Non so dove si compra, perché il sito dei produttori del Free key è scritto in una lingua a me sconosciuta e sconosciuta anche a Google, mi sa, ma lo tengo d’occhio.

freekey0 8. Il mio debole per le lampade ormai è assodato. Queste sono un po’ plafoniere, un po’ palloncini. Mi ricordano quelli che compravo io alle feste di paese, quelli gonfiati con l’elio, che rimanevano per giorni a gironzolare per i soffitti di casa, fino a quando cadevano esausti. Le lampade di Estiluz però non cadono (sempre che non le monti al soffitto un incapace. #truestory).

balloon-lamp01-580x410 balloon-lamp05-580x495

9. Ce li avevamo tutti i cubi puzzle, da bambini, quelli che per ogni lato potevi ricostruire una fiaba. Sui miei c’era Cenerentola, Dumbo, Biancaneve e altre tre fiabe Disney che adesso non mi sovvengono (oh, sono anche passati svariati anni). Invece con questi cubi si possono inventare un sacco di traiettorie delle formiche, e c’è anche la formica regina con le uova e poi il ragnetto. Walt Disney sucks!

antblocks1.400X400 10. La vita è breve. Vivi i tuoi sogni e condividi le tue passioni. E’ uno dei punti chiave del manifesto Holstee. Nel 2009, alcuni designer newyorkesi hanno detto basta coi loro vecchi lavori e si sono messi a realizzare t-shirt con materiali riciclati. Ma Holstee non è solo un’azienda che produce vestiti e accessori di design ecosostenibili, è più uno stile di vita. Il video è bello, e poi vanno tutti in bicicletta, il mezzo più ecosostenibile dopo i piedi.

28 Comments

  1. Bellissimo lo spot Holstee, l’avevo già visto.
    Sinceramente face slimmer mi sembrava un’altra cosa………….
    Le lampade di Estiluz sono fantastiche… ma come si alimentano? Sono fotovoltaiche???

    • No, bella, si alimentano con le lampadine normali, come comuni plafoniere :)

  2. Cla così proiettata nel futuro, io se non ci fossi tu non saprei manco che esistono queste cose :-) Quoto assolutamente il pigiamone con i gattini, al posto di quella roba là, il kit, che mi sembra proprio roba da matti! E ti dirò il ciucciotto con i denti mi inquieta parecchio, per non dire di quell’altro robo giapponese…però sarebbe bello fare tipo un esperimento e regalare ste cose a Natale a qualcuno, eh?
    Le lampade a palloncino invece sono strabelle, una stanza da sogno, mi piacciono un sacco!
    Bacetto, eclettica e fantastica Cla!

    • A me, a me! Regalate tutto a me! :D
      Sapevo che ti sarebbero piaciuti i palloncini ;**
      Bacio a te, Miss.

  3. troppe cose interessanti in questo post…c’avresti potuto campare di rendita per una settimana di blog :)
    super i monsters factory ed i palloncini!

    • Eeeeh di cotanta roba ne avrei per ogni settimana :)

  4. Non festeggio mai San valentino ma quell’applicazione della Heineken è uno spettacolo…

    • Sì, adesso invio la serenata a qualcun altro, pur di usarla ;)

  5. con quelle formiche ci farei un pavimento, trasformabile a piacere. Insomma, dei bei cubotti che si cambiano a seconda dell’umore. E poi, le eventuali formiche vere si confonderebbero

    • Bella idea, pani, sarebbe perfetto (e non solo per la camera dei bambini) ^^

  6. Ho appena composto la serenata, carina!

    • Ok, adesso rispondo a questo tuo commento, componendone una per te (ma io non ti ho detto niente, eh). Vado :*

  7. Quel coso li per la bocca mi ha sconvolto e mi fa anche un poco senso!

    Per quanto riguarda la neve io ero pronta per la primavera, quindi non l’aspettavo, non la volevo. Figurati ora come sono tutta contenta! ^__^

    • Non faremo in tempo a dirlo, che spunteranno i fiori sui peschi! :D

  8. Premetto che io e il Santo Valentino siamo caratterialmente incompatibili, quindi ti ringrazio di cuore per aver deciso di evitare la rubrica a parte. Devo dire che queste idee non sono male. I cubi mi piacciono moltissimo, un po’ meno il Face Slimmer e, a ben guardare l’espressione della “modella” nella foto, mi pare che nemmeno lei ne vada proprio pazza. Sembra dire: Ma chi me l’ha fatto fare ad accettare questa pubblicità! :D

    • È vero, la modella è poco convinta, ma solo perché non si rende conto dei mirabolanti risultati che otterrà usando quel coso solo per altri cinque minuti. Secondo me, quando se l’è tolto di bocca ha stentato a riconoscersi :)

  9. Il ciuccio coi dentiiii!!! AHAHAHAH!

  10. Il ciuccio è una cosa seria e non mi piace che tu limiti le tue dotte dissertazioni non esprimendo l’alto concetto filosofico del “ciuccio”. La cosa che posso dire in punto è che quando venne la Befana e me li portò via tutti (come mi aveva preannunciato mia madre) in cambio di un qualche stupido giochino, si accorse anche di quello che avevo nascosto sotto il cuscino pensando di non essere visto. La stronza. Odio da allora la Befana che ha occhi dappertutto…..

    • Hai ragione, per farmi perdonare farò un intero post sul cuccio ;)

  11. Quella strozettina della mia nipotina di otto mesi, appena la prendo in braccio piange sempre, con conseguente sguardo riprovevole di mia cognata che (non lo dice ma lo pensa) mi accusa di prendere sempre in giro e maltrattare i suoi figli.
    Quindi grazie all’Appì, una volta per tutte, le dimostrerò che non sono quello che lei pensa di me. La strategia di azione si prospetta come segue:
    Acquisto via internet ciuccio sorriso durbans. Quando cognata non vede, infilo ciuccio draculiano in bocca alla pupa. Fotoricordo. Gigantografia riprodotta su cuscino. Cuscino regalato al compleanno della piccolina e infarto per la cognata perfettina.
    Non è che sono sempre così bastardo, è la Appì che innesca la miccia.

  12. Io voglio i mokstri e le lamfade:):)

  13. Il sito dei portachiavi è freekey.se, per cui penso sia in svedese. Dopo l’Ikea, l’iKey :-)

  14. No vabbeh…quelle lampade sono qualcosa di unico!! Il Face Slimmer poi…..anche se non lo vuoi pensare, ci pensi!! ahahahahah

Lascia un commento

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: