W3vina.COM Free Wordpress Themes Joomla Templates Best Wordpress Themes Premium Wordpress Themes Top Best Wordpress Themes 2012

Matrioske, dragoni e vermicelli [#32]

Posted by on Mar 4, 2012 in Eddai | 29 comments

È uno di quei giorni in cui mi sveglio iperattiva, trotterello per casa parlando della serata di ieri, dell’aperitivo di oggi, degli impegni di questa settimana. E parloparloparlo sfinendo il povero malcapitato, che magari non è ancora pronto per affrontare la slavina del mio entusiasmo mattutino.

Allora, dato che ho parole in eccesso, sfinisco voi e rubrichetto anche oggi.

1. Non lo dite a nessuno, ma ho una passione sviscerata per le matrioske, purtroppo non si abbinano al mio arredamento moderno, altrimenti ne avrei già collezionate una marea. La matrioska di Batman della designer Katya Malakhova, però, la vedrei bene in bella vista nel soggiorno, e anche l’altra, la matrioska sadomaso. Per ora sono solo progetti, ma io la tengo d’occhio, eh.

item_image_20_50_big item_image_20_52_big 2. Io al cinema vado a vedere solo i colossal, gli horror e i film d’animazione, tutti quei film che hanno bisogno di essere visti con il cestello di popcorn da un chilo, quelli pieni di effetti speciali, quelli che i bum bam sbadabàm ti arrivano da tutte le parti, insomma, ci siamo capiti. No, perché tutto il resto si può vedere tranquillamente col divano e il 32”. E quindi gioia e giubilo per il nuovo film di Tim Burton, Frankenweenie, e il secondo episodio di Cattivissimo Me. Di seguito, rispettivamente, il trailer e il teaser. [attenzione, la canzone dei Minions (storpiatura di Barbara Ann dei Beach Boys) può provocare effetti collaterali prolungati, tipo che io la canto da quando l’ho sentita, vale a dire da ieri.]

3. A proposito di film da cinema. The Artist ha vinto 5 statuette ai Premi Oscar, io non l’ho ancora visto, ma ho provato The Artistifier, questa applicazione web che permette di trasformare tutti i video di youtube in stile The Artist, quindi muti, in bianco e nero e con la musica del film. Ho reso anni ‘30 “l’uomo che usciva la gente” di Maccio Capatonda, ma ci ho provato anche con i film di Fantozzi e i videoclip di cantanti neomelodici. Sì, mi diverto decisamente con poco.

artist 4. Ho sempre amato i cocktail serviti nella frutta, fanno molto Hawaii e collane di fiori. Se avessi un bar, farei dei meravigliosi intrugli a base di cocco e li chiamerei noci di cocktail. Non mi rubate l’idea, c’è il copyright. E insomma, poi ho visto la pubblicità del Gurefuru Chu Chu e mi sono immaginata gli sguardi delle colleghe d’ufficio, mentre scavo nella mia arancia e poi ci ficco la cannuccia, con nonchalance. Meraviglia.

5. Se avessi l’apribottiglie a forma di pi greco, starei sempre a stappare birre, ma solo per dire che il pi greco è una costante matematica ed è uguale a 3,14 (anche se dopo il 14 ci sono infiniti altri numeri). No, è che è una delle pochissime cose che ricordo della geometria fatta al liceo, ma almeno mi farebbe sembrare più intelligente. No, eh?

piopener-2_large piopener-5_grande 6.  Dukno Yoon è un gioielleiere che coi metalli ci sa fare. Realizza anelli e bracciali che imitano il volo degli uccelli, sfruttando i movimenti del polso e delle dita. Non so quanto siano indossabili, ma di sicuro non passano inosservati.

sus01 wing03 7. La prima volta che ho messo piede in un ristorante cinese è stato a Roma, avevo tipo dieci anni e ricordo di essermi riportata a casa un drago intagliato in una carota. Quella carota è rimasta nel congelatore non so per quanto tempo, ma nessuno ha mai osato mangiarsela perché era un capolavoro. Al mercato di Taiwan c’è questo geniale artista di strada che disegna bellissimi dragoni col caramello e poi ne fa lecca lecca. Io me ne farei fare due, uno da consumare subito, l’altro solo con gli occhi.

8. Alcune persone (compresa me), quando devono conservare una bottiglia di vino aperta, tagliuzzano il tappo di sughero e lo rimettono al suo posto. Certo è che se avessi i corkers, troverei altri modi per conservare il vino e intanto mi farei un sacco di nuovi amici coi tappi. La scimmietta e il coniglio sono bellissimi. Si acquistano su Monkey Business, insieme a tantissime altre cose meravigliUose.

 MB428_1_360  MB423_360MB427_360 MB428_d_360

9.  Red è un’artista malesiana che si muove spesso tra Melbourne e Shanghai per lavoro. Le piace così tanto l’aria che si respira a Melbourne, il fatto che sia una città decisamente cycle-friendly, che ha deciso di esprimere la sua felicità lasciando su ogni bicicletta, in giro per le strade, un’etichetta con scritto a mano “Thank you for saving the world with one less car!!!” Questo tipo di street art mi piace proprio tanto.

bike1bike4  10. Forse entro il 2020 anche noi occidentali mangeremo i vermicelli, non la pasta, proprio gli insetti, o almeno è quello che si augura Ento. Noi consumiamo troppa carne, mentre gli insetti sono molto ricchi di proteine e omega3, contengono pochi grassi e poco colesterolo. Ecco, il progetto di Ento è quello di inserire insetti commestibili nella dieta occidentale, attraverso prodotti e servizi che mirano a farceli accettare, a farceli vedere buoni e carini. L’impresa mi pare ardua. Nel video di presentazione, quando hanno frullato le larve col minipimer, ho avuto un tentennamento, ma io sono con loro, mi piacciono questo tipo di sperimentazioni. A debita distanza.

WEBSITEento_supermarket_1259 WEBSITEento_festival_7_1259

Alla prossima! Vado a trotterellare altrove.

29 Comments

  1. amica guarda questa caraffa da comodino a forma di matrioska…io la punto da un po’. su amazon costa 13 pound…
    http://www.fredflare.com/APARTMENT-st-patricks-day/Fred-and-Friends-Drinkup-Babushka-Carafe-Set/

    me la approvi?

  2. Allora, premetto che una volta nella via un insetto vorrei mangiarlo giusto per provare, ma vederli mentre li tritano i li fanno a mò di sushi non è bellissimo! Ma poi scusate, quante colonie di insetti si dovrebbero mangiare per saziarsi?
    Invece la canzone è stupenda :)
    Buona domenica!

    • Anch’io vorrei mangiare un insetto, l’importante è che sia ben mimetizzato nell’impasto :D
      Buona domenica a te, Massimo!

  3. Anch’io amo visceralmente le matrioske, dev’essere una cosa che risale all’infanzia remota, non so.
    Ma tutte queste notiziuole strambe e tutti questi personaggi particolari (l’anello che imita il volo! ma è una meraviglia!) dove li trovi? :D

    • ah poi condivido anche la cosa del cinema, ci sono precise categorie di film che vale la pena di andare a vedere su uno schermo più grande del mio (a proposito, ultimamente ce ne sono un po’. perché ci sono lunghi mesi in cui non esce niente di interessante e poi 5 film che vorresti vedere escono tutti la stessa settimana? e perché ho ascoltato la canzone dei minions?)

      • Ahahahah i perché della vita, domande a cui non sappiamo proprio dare una risposta.
        Comunque, losengriol, giro un sacco per l’internetz e mi imbatto in tutte queste strane cose che poi vi propino :D

        • Brava, fai bene, così vengo a sapere di tante strane cose che sono troppo pigra per scoprire da sola :D

  4. Non mi piace il caramello, ma di certo preferirei mangiare quel lecca lecca piuttosto che seguire gli orientali. Arrivato alla spremitura di quelle larve non sono riuscito nemmeno a continuare il video…

    • Sì, in effetti quel video non è indicato per i deboli di stomaco :)

  5. No Cla, ti prego…gli insetti no, non ce la posso fare!
    Piuttosto procuriamoci quell’apribottiglie a forma di pi greco, mi piace assai, e stappiamo un bottiglia per un bel brindisi!
    Io poi, come te, adoro le matrioske e Tim Burton…sempre saputo che sei una ragazza speciale :-)

    • Che ti piacesse Tim Burton ci avrei scommesso!
      Ormai un po’ abbiamo capito come siamo fatte :)

  6. Dentro la matrioska di batman ci sta Robin?
    no perche voglio dire…. mi sembra che fossero pure amici particolari….
    e al cinese sono certo ti hanno fatto mangiare il gatto della signora Pina al secondo piano.
    Ho letto che ha fatto denuncia. Lo rivuole indietro
    Preparati a vomitarlo.

    • Sarà dura vomitarlo, il gatto della signora Pina pesava 9 chili!

  7. la regina del ciarpame!

  8. Claudia sei proprio una grande con questi megaspunti…

  9. io una volta ho mangiato dei grilli messicani. Discreti.

  10. Sono onesta mi sono subito fiondata a capire cosa, dove …i tappi di sughero!!! Ma sono fantastici!!!

  11. L’idea di mangiare gli insetti non è che mi esalti…

  12. La matrioska di Batman è bella davvero, mentre la sadomaso mi piace molto meno.
    Anche i film che hai elencato sono da vedere, personalmente se vado al cinema però non mi porto dietro i popocorn sono concentrato sul film :)
    Ho trovato il tuo blog non ricordo come, sicuramente abbiamo amici in comune.
    Buona giornata, se vuoi passa da me ;)

  13. Spesso sono le cose più semplici a piacermi di più, quelle che stupiscono senza far rumore. Sta di fatto che trovo questo blog affascinante! Prima volta qui, e un sorriso…

    • Anche a me, gAs, perché a stupire con le cose grandi sono bravi tutti :)
      Grazie e torna quando vuoi!

  14. Lo sapevo che dal vegetarianesimo mi sarebbero provenuti sempre più vantaggi col tempo! :D

Lascia un commento

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: