W3vina.COM Free Wordpress Themes Joomla Templates Best Wordpress Themes Premium Wordpress Themes Top Best Wordpress Themes 2012

Metti un week end a Pisa, all’Internet Festival

Posted by on Set 26, 2012 in Me, myself | 21 comments

E così me ne andrò in giro. In giro per Pisa.
L’ultima volta che sono stata a Pisa non c’era ancora l’euro. Ci sono andata con la scuola, una di quelle gite in cui ti senti già grande, sparli dei professori, ti intrufoli nelle camere dei maschi (per giocare a UNO), fai le foto con lo sguardo da dura e la sigaretta in bocca anche se non fumi.
Dovevo incontrare un ragazzo e avevo fatto la piastra, settimane prima mi ero pure messa a dieta perché lui era bellissimo ed era di Firenze e non si presentò. Non so, magari vi ho rovinato il finale, però è così, non si è presentato all’appuntamento. Ha accampato una scusa qualsiasi e non è venuto. Eppure mi amava, me lo scriveva spesso, su C6.
E quindi ho passato tutta la giornata con un velo di tristezza addosso, a maledire tra i denti tutte le mie compagne che “mi scatti una foto che sembra che reggo la Torre?” in mezzo ad altre migliaia di persone che si scattavano foto mentre sembrava che reggessero la Torre. Io non l’ho retta, la Torre, quel giorno proprio no.

Che poi, a Pisa mica c’è solo la Torre. Tipo, dal 4 al 7 ottobre c’è l’Internet Festival, cento ore di incontri, laboratori, eventi che parlano di internet, nell’accezione più ampia del termine. Il programma lo trovate qui ed è tutto gratuito. Io ho già segnato gli interventi che voglio sentire, mi sono iscritta a qualche laboratorio, ho comprato su Amazon il potere di sdoppiarmi, ma non so se arriverà in tempo. No, perché vorrei fare tutto e ascoltare tutti, ci sono persone interessanti, gente che con internet ha a che fare tutti i giorni per lavoro e per passione, artisti, ricercatori, influencer, persone che seguo online da un sacco di tempo.

E, come se non bastasse essere circondata da internet addicted per sentirmi in paradiso, parteciperò anche al blog tour insieme ad altre bellissime persone. Mi hanno chiesto “ciao, vuoi partecipare ad un tour che prevede un sacco di cultura, una bella città, tante cose buone da mangiare, ricchi premi e cotillons?” Ok, non mi hanno proprio detto così, comunque il succo è questo. Io all’inizio ho dovuto controllare la mia agenda fittissima di impegni fino al 2030, ma ho risolto tutto strappando le pagine dal 4 al 7 e ho capito che forse dovrei farlo più spesso.

Insomma, non vedo l’ora di gironzolare per le strade di Pisa.
Se venite anche voi, ci vediamo lì (ma no, non vi farò la foto mentre reggete la Torre).
Se invece rimanete a casa, potete seguire tutto dal divano, tramite gli hashtag #iftour (per seguire il blog tour) e #if2012 (per gli incontri dell’internet festival). Tutti i miei contatti sono qui, aggiungetemi in ogni dove, se ancora non l’avete fatto.

Sì, sarà più o meno come la gita con la scuola, solo che stavolta nessuno mi darà buca. Spero.

21 Comments

  1. Senti io sono di Milano, e poi ti scrivo che ti amo su C6, sul blog su Twitter, sulla sabbia, dove vuoi te. Quando mi vieni a tovare?

    • Poi non ti presenti e mi tocca fare le foto ai cinesi davanti al Duomo, no no :)
      Comunque spero presto, Milano è in programma da un sacco di tempo!

  2. Sinceramente conosco un milione di posti più belli di Pisa per incontrarsi, e almeno due milioni di motivi più interessanti per riunirsi. Non mi sento un drogato di internet, piuttosto uno a cui piace farsi un goccetto di rete per alleviare qualche pena. Questo naturalmente non è un giudizio, ma solo un altro punto di vista.

    • Ah, ma neanch’io sono una drogata di intern…ehm…coff coff…vabbè.
      Ad ogni modo, a Pisa si parlerà di scienza, persone, cose che stanno cambiando, è un po’ come se un appassionato di storia dell’arte andasse, chessò, al Louvre, al MOMA… ;)

      La Rete è bella anche perché ognuno ha il suo modo di usarla. A me piace viverla, e per riunirsi e parlare e fare cose con persone che hanno un po’ i tuoi stessi interessi, ogni luogo è giusto e ogni occasione è buona. Sono sicura che Pisa mi stupirà.

      I punti di vista diversi sono sempre i benvenuti qui, Roberto.
      Buona serata :)

  3. “L’ultima volta che sono stata a Pisa non c’era ancora la Torre”.

    Non so perché, ma mentre leggevo la tua frase pensavo che avresti
    terminato con Torre al posto di euro.

    Perdonami, giovine Claudia! :-)

  4. Uh, Cla! Che bello, brava, vai e raccontaci! Io ti ci vedo a gironzolare per Pisa, sì, sì.
    E quello là che non si è presentato all’appuntamento non capiva niente, guarda, peggio per lui.
    Bacioni!

    • Miss, non vedo l’ora di girare anche per Genova, ovviamente insieme a te :)
      E sì, quello ha perso un treno. Ok, magari un trenino piccolo, di quelli di legno, però ci siamo capiti.
      Un bacione!

  5. uhm…mumble mumble…ma il C6 cos’è?

  6. Cla, divertiti e raccontaci tutto! :)

  7. mangiare? qualcuno ha parlato di mangiare? Arrivo!!! :D

  8. No ma che figata! Vabbè, magari l’anno prossimo :|

  9. Eh beh se ti danno buca stavolta è meglio che ti interroghi seriamente, ma mi sa che non basterebbero un paio di lustri d’analisi :lol:
    Ma vai pro domo tua o sei inviata speciale di qualcuno?

  10. “ma ho risolto tutto strappando le pagine dal 4 al 7 e ho capito che forse dovrei farlo più spesso.”
    cazzo, si.
    E comunque il tipo t’ha dato buca perchè eri più bella te! ( ti eri dimenticata i violini in macchina e te li ho riportati )

Trackbacks/Pingbacks

  1. Metti un week end a pisa, all’internet festival - [...] lo trovate qui ed …fonte: claudiappi.wordpress.com – mercoledì 26 settembre 2012 continue reading     Tweet…
  2. Claudiappisa Part I « Claudiappì - [...] dove sono, cosa sto facendo qui, tranquilli, neanch’io, ma per capire meglio potete leggere qui. Vota:Share this:Condivisione Pin ItShare…

Lascia un commento

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: