W3vina.COM Free Wordpress Themes Joomla Templates Best Wordpress Themes Premium Wordpress Themes Top Best Wordpress Themes 2012

È tempo di limonare

Posted by on Giu 24, 2013 in Me, myself | 20 comments

C’è questo spot della Dreher al limone che, lo dico subito, a me piace assai.
Lo spot, perché la Dreher credo di non averla mai neanche assaggiata.
Niente di nuovo sul fronte creativo. C’è il mare, ci sono i baci, c’è la musica da juke box e il doppio senso finale.
Però stavo guardando un film, ieri sera, un film triste, e di colpo è partito lo spot con Un bacio piccolissimo, di Robertino, e poi una serie di baci piccolissimi, belli, colorati, estivi.
E, nonostante il mio animo fosse affranto dalla situazione di Alexander Supertramp che stava morendo di fame, sono entrata subito nel mood.
Sarà perché adoro la musica italiana anni ’60 e adoro i limoni. Gli agrumi, dico.
Per non parlare dei baci.
Spesso, quando una persona è acida o stronza o qualsiasi cosa negativa a caso, tendiamo a dire che dovrebbe fare più spesso l’amore (non proprio in questi termini, ma il concetto è questo).
Io dico, invece, che il sesso è ampiamente sopravvalutato e che le persone dovrebbero baciare di più, ecco.

Al mare, a casa, una persona appena conosciuta, quella che conosci da una vita, una che non se lo aspetta, una che non aspettava altro, con la Dreher o senza Dreher.

È (sempre) tempo di limonare.

20 Comments

  1. e io che per un attimo quando ho visto il titolo del post pensavo ti riferissi a quello che si dovrebbe fare nelle piazze dopo la sentenza di un’ora fa. anzi, la Sentenza, con la S maiuscola. saresti stata un genio più di quello che già sei.

    • ‘zzarola. Ero persa nella musica e nelle mie cose. Mi sono accorta del risultato della sentenza solo adesso.
      Ma per limonare, in effetti, ogni scusa è buona :D

  2. E d’altronde “se la vita ti offre limoni, fai una limonata”. Che d’estate rinfresca anche più della Dreher ;)

    • E se non te li offre, valli a cogliere di soppiatto dall’albero del vicino.
      ;)

  3. Bene! Includimi nella lista, per favore :)))

  4. Pensavo ti riferissi ai Crookers:

    • Tu hai riferimenti musicali troppo alti, io sono più terra terra :D

  5. Bella iniziativa! Allora oggi ci provo a baciare le persone un po’ a casaccio come dici tu, però se rimedio sganassoni e mia moglie mi lascia, magari poi ne parliamo un po’ insieme.

    • Sono pronta a farti piangere sulla mia spalla :D

  6. SMACK!

    • Vedo che sei entrato anche tu subito nel mood :D

      • “Dai ragazzi eh.. Grinta! Azione ! ” Uno Smack con un po’ di rifrullo che la vera limonata implica un po’ di mulinello. Altrimenti Arrigo Sacchi vi sostituisce.

        • Tu pure ne sai :D

  7. Volevo dirti che ho letto questo post stanotte dal mio smartphone riciclato, solo che era tanto lento e dopo dieci minuti d’attesa ho pensato di commentare dal mio computer stamattina. So che non c’entra niente, ma so anche che tu potresti essere fiera della mia lettura multitasking! :D

    Per tutto il resto voglio solo dire che, a Bari la Dreher ha un posto speciale tanto da aver acquisito un nome tutto suo: la Dreghér, con l’accento verso destra perché l’intonazione proprio s’appende, si spinge in avanti. Se la chiami come dovrebbe essere, nessuno la riconosce.
    Non ti dico le risate ogni volta al pan’e merda! :D

    E poi volevo ringraziarti per essere stata la porta per questa epica memoria.

    • Sono fiera della tua dedizione (e di un sacco di altre cose) :D
      Se vado a Bari chiederò esclusivamente una Dreghér, con l’accento giusto per i baresi.
      E grazie a te per aver condiviso il ricordo ;*

  8. non finisce mai la stagione dei limoni

    • Il limone è sempreverde? Adesso vado a controllare.
      Ma per me è un sì :)

  9. Giusto.

Lascia un commento

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: