W3vina.COM Free Wordpress Themes Joomla Templates Best Wordpress Themes Premium Wordpress Themes Top Best Wordpress Themes 2012

Sei bella

Posted by on Giu 3, 2015 in Me, myself | 8 comments

Al liceo, somigliavo a Geri Halliwell, così mi dicevano tutti. Poi lei è dimagrita e quindi fine.
In realtà no, non le somigliavo per niente anche quando era pienotta. Se rivedo le foto di quegli anni non mi riconosco. Non è possibile che sia io, quella ragazzetta bassa e sovrappeso di almeno una decina di chili, cinica e stronza, coi capelli corvini o nero blu, ché a quei tempi se non ti facevi i capelli nero blu non eri nessuno. I capelli neri mi facevano la faccia ancora più tonda e ancora più stronza. Ma non che non lo fossi, ero stronza sul serio ma, nonostante tutto, avevo dei ragazzi, delle amiche, gente che mi voleva bene.

Anche adesso ho delle amiche, dei rag… no aspè, insomma, anche adesso sono circondata da persone che mi vogliono bene, ma ora è facile, non mi dicono più che somiglio a Geri Halliwell (per quanto io abbia i capelli rossi e i suoi stessi addominali, sul serio, credetemi), però no, non me lo dicono più, forse sarà l’età, ma qualcuno ha anche azzardato una somiglianza con Alda D’Eusanio.
Adesso quel qualcuno non può più ripeterlo.
Ma dicevo che ora è facile, perché sorrido sempre, perché so sdrammatizzare, perché sono leggera.
E insomma, non sarò Ginger Spice, ma la cosa che mi dicono più spesso è
oddio, adesso sembra che questo sia un post per decantare le mie lodi, ma non vuole esserlo assolutamente, anche se lo sembra, però è vero che la cosa che mi dicono più spesso è
sei bella.

E non tutti si riferiscono ai selfie con angolazioni strategiche e infarciti di filtri. Però quando mi dicono sei bella, così, generico, io sto lì a contemplare quelle due parole brevissime e ho paura a chiedere il perché, lo incasso e basta, tanto lo capisci a cosa si riferisce, lo capisci in base a chi te lo dice.

Non sono stata sempre “bella”, proprio per niente, perché la bellezza non dipende solo da come sei tu, ma pure da dove vivi, con chi, di chi e cosa ti circondi. Dipende dalle cose che vedi ogni giorno, da quelle che senti, dai gesti, da tutto.
E questo tutto non ti arriva addosso mentre stai leggendo l’ultimo di Morozzi, ha bisogno di essere costruito e, una volta costruito, alimentato.

E se ho scritto questo post soporifero e, all’apparenza, autocelebrativo è perché canticchiavo Say you’ll be there, mentre lavavo i piatti, e mi è venuta in mente lei, Geri, e ho pensato che questi che vengono saranno mesi difficili e impegnativi, forse anche un po’ tristi, per alcuni aspetti, ma anche molto belli, e dovrò costruire un sacco. Costruire e alimentare. E ogni tanto sono stanca, perché è più facile essere brutti, a essere brutti sono capaci tutti.

8 Comments

    • U.G.U.A.L.E ;)

  1. No mai sei bella (molto più di Alda D’eusanio!)

    • Il “mai” è un ottimo lapsus :D

  2. Yes, you’re beautiful :)

    • Ogni scarrafone… ;)

  3. La bellezza non dipende solo da come sei tu, ma pure da dove vivi, con chi, di chi e cosa ti circondi… è proprio così Cla!
    Bella tu e bello il tuo post!

    • Grazie, Miss <3

Lascia un commento

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: