W3vina.COM Free Wordpress Themes Joomla Templates Best Wordpress Themes Premium Wordpress Themes Top Best Wordpress Themes 2012

È stato bello

Posted by on Feb 3, 2016 in Me, myself | 3 comments

A chi pensi quando ti fermi per un po' a guardare fuori? Io penso alle persone alle quali voglio molto bene, nonostante tutto, ma che non sento quasi mai, quasi più, per migliaia di motivi troppo lunghi da spiegare. Penso sempre a te, che sei solo perché ti sei fatto terra bruciata attorno, perché è difficile starti vicino, perché ormai la tua vita è così, ma forse lo è sempre stata, solo che prima ti erano accanto persone molto pazienti che hanno smesso di esserlo. E penso a te, che le [...] Read More

Aspettative

Posted by on Gen 13, 2016 in Me, myself | 7 comments

Ho questo piccolo difetto delle aspettative. Mi piacerebbe provare anche solo un giorno a non averne, a svegliarmi senza aspettarmi niente, dagli eventi, dalle persone. Tutto quello che viene è benvenuto, quello che non viene, pazienza. Dicono si viva meglio, ma io non lo so. Non lo so perché ogni mattina appena apro gli occhi inizio ad aspettarmi cose da questa vita che è un po' come quella di tutti gli altri, a volte meravigliosa, altre veramente orribile, il più delle volte così così, [...] Read More

Le somme

Posted by on Dic 18, 2015 in Me, myself | 2 comments

Se dovessi descrivere quest'anno con due tag, sarebbero #colpodiscena e #nonsicapisce. Non mi piace tirare le somme, troppa fatica, ma oggi quasi senza volerlo mi sono ritrovata a pensare a quali sono le cose che ho detto più volte in questo anno strambo, fatto di incertezze e continui giri della morte in cui pensavo di morire o di vomitare o di non riprendermi mai più dai capogiri e invece poi eccomi qua, nessun graffio e ok, ogni tanto perdo l'equilibrio e non ho voglia di vedere manco un [...] Read More

Uno bravo

Posted by on Dic 15, 2015 in Me, myself | 7 comments

È un bel periodo, ma potrebbe esserlo di più. Questo di più che non si capisce bene cosa sia è una maledizione, è la causa di tutte le infelicità, di tutti i turbamenti e i malumori. Ma questo l'ho già detto in svariate salse ed è vero che mi piace ripetermi, che ho l'animo di quella che crede che tutto il resto dell'umanità soffra di alzheimer, ma anche basta. Ho fatto un viaggio lungo, la scorsa settimana, un viaggio in cui ho letto ben 15 pagine di un libro che mi è stato regalato [...] Read More

Divenire

Posted by on Nov 18, 2015 in Me, myself | 4 comments

Stamattina ho scritto a un amico “è tutto in divenire” e questa parola, divenire, mi si è appiccicata addosso, l'ho bagnata nel latte, l'ho spalmata nel cornetto, mi ci sono lavata i denti, l'ho stesa sulle ciglia e ora me la porto nelle dita. Senza andare a scomodare Hegel più di tanto, divenire è l'opposto di essere. L'essere è statico, il divenire per niente. Io sono spesso e divengo pochissimo, anche se non sembra. Sono come gli alberi che perdono le foglie, in autunno, tu li vedi [...] Read More

Non basta

Posted by on Nov 3, 2015 in Me, myself | 11 comments

Tutto l'amore non basta. Non bastano tutte le fusa dei gatti, tutti gli orsetti gommosi, non bastano i cuori e i messaggi, non bastano i baci, non basta la musica dentro le orecchie, non basta l'arancione dell'autunno negli occhi, i biglietti aerei per viaggi lontani non bastano. Non basta il piumone, i taralli, le tisane fumanti, non bastano i biscotti al burro e le chiacchiere, i libri non bastano, non bastano le serie tv, le scarpe, i cappotti con gli alamari non bastano. Non bastano le cose [...] Read More

Pagina Bianca

Posted by on Ott 2, 2015 in Me, myself | 30 comments

Com'è quella storia delle porte e dei portoni. Nella mia vita mi si sono chiuse poche porte, io ne ho chiuse ancora meno, quindi non so se questa faccenda delle grandi opportunità sia vera o rimani solo con il segno del batacchio stampato in faccia. Lo scoprirò tra qualche giorno, quando per l'ultima volta, dopo nove anni e otto mesi, infilerò le chiavi nella toppa del mio ufficio e chiuderò definitivamente la porta a vetri che mi separa dalla mia scrivania, la mia poltrona, le mie penne, [...] Read More
Top