W3vina.COM Free Wordpress Themes Joomla Templates Best Wordpress Themes Premium Wordpress Themes Top Best Wordpress Themes 2012

Posts Tagged "ricordi"

Devono per forza essere i neon

Posted by on Dic 10, 2013 in Me, myself | 18 comments

Dove ti ho visto? Prima che in questo bar, intendo. Dove ti ho già incontrato? Prima che in questo posto dai tavolini con le tovaglie a fiori che sanno di polvere, un po' sbiadite come lo sono le poltroncine verdi, il bancone e la faccia della barista alla macchina del caffè. Forse eravamo in fila alle Poste? Numeri vicini di fronte alla scelta tra il macinato magro e quello misto, in macelleria? O forse sei venuto in ufficio a convincermi di cambiare tariffa telefonica. No, non hai la faccia [...] Read More

Please

Posted by on Feb 13, 2013 in Me, myself | 36 comments

Non ricordo quale sia stata la prima parola inglese che ho imparato. Forse cats. Avevo il Sapientino English, quello con le schede e la penna parlante. Premevo la penna sull'immagine del gatto e diceva cat – plurale cats. E cats suonava troppo simile a caz per non scoppiare a ridere. Infatti io ridevo, non ho preso mai troppo sul serio lo studio delle lingue, ahimè. Ma forse ho imparato a dire hello prima di tutto il resto, anche prima di caz, non lo so. So per certo che please è la parola [...] Read More

Ziti

Posted by on Dic 25, 2012 in Me, myself | 41 comments

La tavolata infinita, io seduta in mezzo a mamma e papà. Zio fa finta di prendere un'oliva dal mio piatto per farmi incazzare. Lo sa che mi incazzo, ma proprio che grido e frigno. Allora mi prende il bicchiere e fa finta di bere e io mi incazzo ancora di più. Mamma dice smettetela, nonna mi mette un piatto davanti pieno di maccheroni. Giù in Puglia, quando dicevi maccheroni, di solito erano gli ziti, lunghi, lisci. No fusilli, no penne, solo ziti. Nonna li spezzava prima di buttarli nell'acqua [...] Read More

Zampe di gallina

Posted by on Set 19, 2012 in Me, myself | 42 comments

Oggi ho attaccato un bottone e, mentre spezzavo il filo coi denti per liberare l'ago dai lavori forzati, mi sono ricordata di avere un telaio. No, adesso non ce l'ho più, ma a cinque anni ce l'avevo. Barbie Luce di Stelle mai avuta, ma il telaio sì, son cose. Era un piccolo telaietto di legno, rotondo coi piedini, e lo usavo con pezzi di cotone che di volta in volta venivano ritagliati da vecchie lenzuola ingrigite. Avevo l'ago, le matassine, perfino il ditale. E la sediolina di paglia. Adoravo [...] Read More

San Lorenzo

Posted by on Ago 10, 2012 in Me, myself | 39 comments

Piove. Anzi pioveva. Due tuoni, un po' d'acqua a far salire l'umidità e basta. Niente nuvole. I romantici potranno guardare le stelle nei pezzi di cielo tra un palazzo e l'altro o, se sono fortunati, nei posti dove le stelle sembrano più vicine, al mare, in montagna, posti dove ci sono poche luci, pochi rumori, pochi artifici. Non sono mai stata una grande appassionata di stelle cadenti e notti di San Lorenzo. Sarà che non so esprimere i desideri, mi mette ansia, è stato sempre così anche con [...] Read More
Top