W3vina.COM Free Wordpress Themes Joomla Templates Best Wordpress Themes Premium Wordpress Themes Top Best Wordpress Themes 2012

Me, myself

E tu ridi

Posted by on Feb 28, 2019 in Me, myself | 0 comments

Stanotte mangiavamo una pizza mentre il mondo fuori cadeva a pezzi, letteralmente. Pezzi di tegole cadevano dal tetto e si schiantavano a terra, ne sentivo il rumore ovattato come se accadesse lontano, fuori chissà dove; facevano molto rumore, invece, i chicchi di grandine grossi come noci che battevano sui vetri di questo posto in cui stavamo, una stanza spoglia dai muri bianchissimi e nient’altro, solo un tavolo al centro e ovviamente noi due su queste sedie di legno vecchie e traballanti che [...] Read More

Tempi vivi

Posted by on Feb 14, 2019 in Me, myself | 3 comments

Ci sono anni che scorrono senza che succeda nulla di straordinario nella tua vita: non cambi lavoro, non ti fidanzi né ti sposi, non ti laurei, non fai un figlio e non prendi un cane, il treno corre sui suoi binari, è un regionale di quelli nuovi ma va lento fermandosi in tutte le stazioni, passi in mezzo alle case un po’ diroccate come quasi tutte quelle che si trovano affacciate sui binari e hai modo di guardarle bene, di far caso al tavolo di plastica in veranda con al centro un vaso rosso [...] Read More

Suca

Posted by on Feb 1, 2019 in Me, myself | 9 comments

Ieri sera sono andata a letto pensando che oggi, venerdì, mi sarei svegliata con calma, avrei fatto colazione leggendo le notizie del giorno, avrei pulito casa ascoltando Becoming di Michelle Obama in inglese capendo un terzo di quello che dice, poi avrei preparato il pranzo e anche una torta di mele, perché no. Ho delle mele in frigo ancora perfette nonostante io le abbia comprate a novembre. Date anche a me quello che date a loro, vi prego, perché certe mattine mi sveglio peggio di Lindsay [...] Read More

Da quale parte del letto dormi?

Posted by on Gen 28, 2019 in Me, myself | 1 comment

Voglio sapere tutto di te è la cosa più bella che possano mai dirti, perché per sapere tutto di te occorre molto, molto tempo. E in quel molto, molto tempo si scrive la storia di due persone, che è sempre una storia infinita, anche quando il tempo finisce, anche quando non hai saputo proprio tutto, anche quando smetti di voler sapere o l’altro smette di voler raccontare. Hai mai provato la sensazione di leggere un libro così bello da non riuscire a staccare gli occhi dalle pagine? [...] Read More

Me tapino

Posted by on Gen 9, 2019 in Me, myself | 2 comments

Le persone si dividono in due categorie: quelle che sbagliano una volta e quelle che sbagliano ancora e ancora.

Io faccio parte di entrambe le categorie, ho fatto sbagli che non ho mai più ripetuto (ad esempio mangiare un’ostrica, come diavolo possano piacervi lo sapete solo voi) e ho fatto sbagli che ho ripetuto tipo pattern, cambiavano i colori e i motivi ma sempre quello era.

In realtà, gli errori che ripetiamo in loop non sono veri errori, almeno non per noi. C’è una piccola parte nella [...]

Read More

Senza capo né coda

Posted by on Dic 21, 2018 in Me, myself | 17 comments

Come ogni anno, ho rinnovato il dominio anche se qui non ci scrivo più. Dopo averlo fatto però ho digitato l'indirizzo di questo blog e ho letto qualcosa qua e là, pezzi di post, qualche incipit, qualche finale, per ricordarmi di com'ero, è come quando vai a trovare tua nonna che tiene le foto tue sulla credenza: la recita delle elementari vestita da babbo natale, la comunione coi capelli cotonati e i fiocchetti sul vestito, la corona d'alloro in testa nel giorno della laurea; non solo quando [...] Read More
Top