W3vina.COM Free Wordpress Themes Joomla Templates Best Wordpress Themes Premium Wordpress Themes Top Best Wordpress Themes 2012

Posts Tagged "infanzia"

Tagadà

Posted by on Set 23, 2013 in Me, myself | 20 comments

Non so perché, stavo per andare a letto e mi è venuto in mente il tagadà. Le musiche tunz, le casse che rimbombano nello stomaco, le urla, la gente al centro che cerca di restare in piedi. Avevo una paura tremenda del tagadà, usciva il fumo da qualche parte e io pensavo che scottasse, che anche quello fosse parte del gioco, che dovevi cercare di stare in piedi o di restare col culo attaccata al sedile e schivare anche il fumo. Stavo intere serate attaccata alle transenne che separavano la [...] Read More

Emmó?

Posted by on Set 15, 2013 in Me, myself | 36 comments

“Moplen”, mi rispondeva sempre mamma. Non ho mai capito perché e neanche ho mai indagato, avrei dovuto immaginare che fosse un tormentone pubblicitario, un po' come l'uomo che non deve chiedere mai o il buco con la menta intorno. Però stasera, appena ho richiuso la porta di casa, ho dato due giri di chiave e ho messo il chiavistello, anche se erano appena le otto. Lo faccio sempre quando resto da sola, non tanto per paura, quanto per sentirmi protetta e dire a me stessa che ecco, non esco [...] Read More

Volevo chiamarlo “Peppa Pig”, ma poi non l’avrebbe letto nessuno

Posted by on Set 11, 2013 in Me, myself | 24 comments

Apro gli occhi, guardo che ore sono e il telefono mi dice che sono le 5 e 3 minuti. Le 5 e 3 minuti del mattino. Sono i pensieri che ti svegliano molto prima che suoni walk in the forest, una suoneria che parte piano piano, con gli uccellini, il rumore dell'acqua e lo strusciamento di alberi, con la pretesa di farti sentire avvolta dalla natura, almeno fino a quando non la zittisci. A volte lo fanno, i pensieri, soprattutto quelli brutti, ti fanno i dispetti, sono egocentrici, non puoi mica dormire, [...] Read More

Sindaco

Posted by on Mag 4, 2013 in Me, myself | 50 comments

Ultimamente sono molto impegnata. Lo dicono tutti quelli che dilatano i tempi tra la pubblicazione di un post e quella del post successivo. Io non sono molto impegnata, sono impegnata come sempre, quindi non è per quello che scrivo poco. È che non mi sono mai sforzata a scrivere quando non mi andava o non me la sentivo, non è mica un lavoro. Ché se scrivi per lavoro posso capirlo, che tu stai sotto un treno e magari ti chiedono di riempire di contenuti originali e accattivanti una brochure di [...] Read More

Spezzoni

Posted by on Mar 13, 2013 in Me, myself | 39 comments

Mi ostino a scrivere post nei rimasugli di tempo, in quegli interstizi vuoti tra l'aver finito una cosa e doverne iniziare un'altra. Alcuni li porto a termine e li pubblico, altri restano in una cartella che, con grande sforzo di fantasia, ho chiamato post. Ogni tanto li riapro, provo a scrivere qualche nuova riga che ha la stessa consistenza della colla, quella che serve per riattaccare i cocci tra loro, come se nessuno dovesse accorgersi che il vaso è caduto e i pezzi sono schizzati qua e là. E [...] Read More
Top